La Gnatologia si occupa dello studio delle funzioni, delle disfunzioni e delle patologie delle ossa mascellari, diagnosticando e curando i problemi legati alla masticazione, alle disfunzioni cranio-mandibolari o temporo-mandibolari.

Tali problemi possono manifestarsi attraverso i sintomi più svariati, tra cui ronzii, cefalee, vertigini, rumori articolari, problemi posturali, incoordinazioni nei movimenti mandibolari, ecc.

Nei casi maggiormente complessi alla terapia gnatologica possono essere associate altre cure dentali (ortodontiche, chirurgiche o protesiche).

Il nostro studio mette a disposizione le migliori metodologie e attrezzature per una corretta diagnosi, tra cui la Tac 3D, e presidi terapeutici  tra i più appropriati, come il bite gnatologico di Roth, nonché un fisioterapista dell’ATM, specializzato in problemi dell’articolazione temporo-mandibolare.